MAKE THE CONNECTION

Ultima

La Psicologia

E’ la disciplina che studia il comportamento delle persone e i loro processi mentali (stimoli sensoriali e le relative risposte).
Può essere studiata con ricerche sperimentali, individuali, sociali. La psicologia si divide in empirica (princìpi che spiegano il comportamento dell’anima umana) e fisolofica (facoltà dell’anima stessa). Cartesio sosteneva l’esistenza di una netta divisione fra mente e corpo, ritenendo alcune idee fossero innate. Hobbes e Locke affermavano il predominio dell’esperienza, come sviluppo della mente umana. Pavlov studiò il riflesso condizionato. Freud rivelò la concezione dell’inconscio, una delle strategie per analizzare questa parte nascosta era l’interpretazione dei sogni, da cui nasce la psicanalisi. Watson diede vita al comportamentismo (apprendimento per via dell’organismo) ecc..
Quasi tutti i saggi, filosofi e psicologi erano vegetariani, con questo non intendo dire che quelli non vegetariani siano meno importanti. Ma voglio dire che solitamente per le persone, che si fanno domande e cercano risposte, sia più facile arrivare a scegliere una filosofia di vita profonda.
La psicologia spiega anche l’incomprensione di chi è abituato, da bambino, a una vita diversa. La mente umana ha paura di riconoscere le cose orribili di cui è responsabile, e le caccia lontano dai pensieri, convincendosi delle giustificazioni create da sè, sentendosi così in pace solo con se stessa.